Vanity Fair intervista Travaglio.
Notizia nr. 1: Travaglio è di destra. Anzi, sarebbe un conservatore se vivesse all’estero.
Notizia nr. 2: qualche sprazzo di destra come la intende lui, da noi c’è stata: per esempio Romano Prodi.
Notizia nr. 3: Travaglio scrive su giornali di sinistra perché i lettori “sono meglio della loro classe dirigente. Più aperti”.

Alla fine capisci che non c’è limite a quanto si possa prendere per il culo il prossimo…